Di nuovo un fine settimana intenso per la Terrecablate Uisp Atletica Siena, che, dopo aver organizzato lo scorso week end i campionati regionali juniores/promesse, sabato e domenica è stata presente a Colle Val d’Elsa per i Campionati toscani allievi e la fase interprovinciale del tetrathlon ragazzi, mentre contemporaneamente sabato gli assoluti hanno gareggiato nell’ultima tappa del Gran Prix Montepaschi 2009 a San Giuliano Terme.

Da Colle Val d’Elsa è giunta la grande prova di Yohannes Chiappinelli che ha nettamente vinto il tetrathlon ragazzi del raggruppamento interprovinciale Siena. Arezzo, Prato e Pistoia, fornendo prestazioni di assoluto valore tecnico per la categoria.

Chiappinelli - Terrecablate Uisp atletica Siena - podio

[Y. Chiappinelli - Terrecablate Uisp atletica Siena, foto di A. Bruschettini]

Dopo essersi esibito in modo “normale” nei 60m (8”65, 6° posto) e nel lungo (4,71m, 2° posto), supera tutti gli altri concorrenti – circa 30 in totale – sia nel lancio del vortex (ottima la misura di 62,43m) che nell’ultima gara sui 600m (1’ 38” 68).

Notevoli appaiono le qualità fisiche e tecniche di base di questo ragazzino del 1997, che prospetta validi margini di miglioramento.

Lorenzo Centini- web- foto di Andrea Bruschettini

[L. Centini - Terrecablate Uisp atletica Siena, foto di A. Bruschettini]

La categoria allievi ha fornito al club senese due preziose medaglie. Lorenzo Centini continua a migliorarsi nei 400m, dove, con il nuovo personale di 52”28, ha colto un’ottima medaglia d’argento, finendo poi quinto nei 200m corsi sotto la pioggia in 23”64.

Alessio Salvini – specialista del martello – ha invece raggiunto il terzo posto nel lancio del peso, arrivando a scagliare l’attrezzo da 5kg a 13,67m

Tra gli altri allievi in gara delle Terrecablate Uisp Siena si segnalano il sesto posto di Ilaria Mancini nel disco con 22,12m, il settimo di Anna Ceccarelli con 4,21m nel lungo, nonché l’ottavo posto nel triplo di Marco Vallini con 11,84, e l’undicesimo nel lungo con 5,48m.

Nelle gare di contorno del settore assoluto erano presenti Gabriele Necco nei 100m (12”50), Vincenzo Grillo nei 400m (56”40) e Antonio Dell’Ava che ha chiuso nono sugli 800m correndo in 2’07”00

Dell’Ava si mostra vero e proprio stakanovista, avendo corso al sabato anche a San Giuliano Terme in occasione dell’ultima tappa del Gran Prix Montepaschi, dove sui 3000m è terminato settimo con 9’ 21” 11.

In gara a San Giuliano era presente anche Filippo Costanti che ha fornito un’ennesima prova di continuità di risultati, questa volta sui 200m. Lo specialista del giro di pista – distanza sulla quale ha vinto quest’anno i titoli regionali assoluto e promesse – ha migliorato il personale anche sulla distanza più breve, correndo in 22”32, alle spalle dell’astro nascente Obou (junior pisano sesto agli europei sui 100m), ma davanti a un grande interprete della velocità toscana come il “lucchese” Kuranage.

Scarica la notizia in formato *.doc

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>