Atleti e tecnici dell’Uisp Atletica Siena premiati alla Festa dell’Atletica Toscana a Firenze

Iniziata la stagione in pista dell’Uisp Atletica Siena

Lo scorso venerdì si è svolta nel Salone de’ Cinquecento a Palazzo Vecchio a Firenze la “Festa dell’atletica toscana”, organizzata dal comitato regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Tra gli oltre 200 premiati figuravano anche atleti e tecnici dell’Uisp Atletica Siena.

Stefano Giardi, presidente e direttore tecnico del club senese, è stato insignito della Querce al merito sportivo di primo grado come tecnico. Giardi attualmente è responsabile del salto in alto per Fidal Toscana e allenatore di Elena Vallortigara, in forze al C.S Carabinieri e seconda italiana di sempre nella specialità con il 2,02m dello scorso anno a Londra. Yohanes Chiappinelli, carabiniere senese, cresciuto nelle fila dell’Uisp Atletica Siena ha ricevuto il premio per aver vestito la maglia azzurra assoluta nei 3000 siepi ai Campionati Europei di Berlino e ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, per aver ottenuto piazzamenti a livello mondiale ed europeo 2018 come terzo classificato ai Campionati Europei e come vincitore dei titoli italiani 2018 di cross senior e promesse. A Maurizio Cito è andato il riconoscimento speciale “Premio Toscana” come tecnico dell’anno. Cito, oltre a essere l’allenatore di Yohanes Chiappinelli, da due anni è parte della struttura tecnica della Fidal che guiderà l’atletica azzurra verso i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 come advisor del settore mezzofondo under 25. Tommaso Bruni è stato premiato per la vittoria nei 200m del GranPrix FidalToscanaEstate 2018 per specialità, Niccolò Ghinassi come secondo classificato tra le promesse nel Gran Prix di Cross 2018/2019, Fabrizio Finetti in qualità di vincitore dei titoli italiani 2018 master SM55 nel salto triplo sia indoor che outdoor.

Nei due passati weekend si è aperta la stagione agonistica all’aperto per le categorie promozionali con le prime due fasi della “Coppa Toscana” dedicata alla categoria ragazzi/e e la prima prova del campionato di società cadetti/e. La positiva partecipazione ha permesso, dopo le prime due fasi, alla atlete della categoria ragazze di piazzarsi al sedicesimo posto nella classifica provvisoria per società sulle ventisei partecipanti.

Gli atleti delle categorie assolute hanno intanto “provato” una prima uscita di stagione partecipando ad Orvieto alle “gare di apertura di stagione”; stagione che in Toscana prenderà il via dal Campo Scuola Renzo Corsi di Siena il prossimo 25 aprile in occasione del consueto appuntamento con il Meeting della Liberazione, valido come prima prova del GranPrix Fidal Toscana Estate.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>