Filippo Costanti strepitoso nella prima indoor: 48″60 sui 400m

Filippo Costanti strepitoso nella prima indoor: 48″60 sui 400m

Costanti - foto Claudio Petrucci-FIDAL

 

 

 

 

 

Ottimo Riccardo Fratarcangeli negli 800m e argento toscano nel cross cadetti con la 4 x 1000m

Fine settimana intenso di gare quello appena conclusosi per la Terrecablate Uisp Atletica Siena.
Firenze, Ancona e Fucecchio le città dove gli atleti senesi si sono battuti riuscendo a ottenere buoni risultati e piazzamenti importanti oltre alla vittoria di prestigio, sulla distanza dei 400m, di Filippo Costanti al meeting nazionale indoor di Ancona.
Proprio dal capoluogo marchigiano cominciamo la cronaca di questo week end di gare. Quattro i velocisti senesi, Costanti, Centini, Grillo e Carrozza impegnati sia al sabato sulla distanza dei 200m che alla domenica sulla distanza dei 400m. Filippo Costanti appare, sin dal sabato, in grande condizione correndo i 200m in 22”20 (nuovo primato personale indoor) e chiudendo secondo la propria batteria, quella dei più forti, che gli vale il secondo posto assoluto in una gara che ha visto quasi 90 iscritti. Bene anche il compagno di allenamento Lorenzo Centini, settimo assoluto, capace di un 23” netto che migliora il suo vecchio personale indoor di 19 centesimi.
Ma è alla domenica che Costanti sorprende tutti sulla distanza dei 400m. Inserito nella seconda serie, quindi fuori dalla batteria dei migliori,  il portacolori senese vince la sua batteria facendo gara a sé, rifilando oltre un secondo a chi arrivava dietro di lui, e fermando il cronometro a 48”60, (superando il suo vecchio personale indoor di 48”72 e segnando il nuovo record provinciale indoor) tempo più basso di quello fatto registrare da Maeco Moraglio (Aereonautica Militare) vincitore della batteria dei migliori. Arriva così un primo posto, forse inaspettato alla vigilia, ma che conferma il grande stato di forma dell’atleta senese che può guardare con fiducia ai campionati italiani indoor sia di categoria, del prossimo 12-13 febbraio, che assoluti, del 19-20 febbraio, i quali si disputeranno entrambi proprio nell’impianto di Ancona. Da segnalare anche il nuovo personale indoor di Lorenzo Centini, che bissa così quello del sabato sui 200m, che ha corso i 400m in 50″32 chiudendo al quattordicesimo posto assoluto una gara che ha visto oltre 120 iscritti e le prestazioni incoraggianti di Vincenzo Grillo e Alessandro Carrozza, entrambi al debutto indoor su questa distanza, che hanno corso rispettivamente in 53″32 e 53″58.
E a proposito di campionati italiani positiva è la prestazione del sabato, sempre in quel di Ancona, dello Junior Riccardo Fratarcangeli che chiude al decimo posto la sua gara sulla distanza degli 800m ma che, soprattutto, fa registrare il suo nuovo personale di 1’57”27, tempo di un secondo migliore rispetto al suo primato all’aperto e ben al di sotto del “minimo”(1’59”5) per poter partecipare alla rassegna nazionale juniores.
Spostandoci in toscana, a Firenze, nell’impianto indoor contiguo allo stadio Ridolfi d’atletica leggera, da segnalare il positivo debutto stagionale del saltatore in alto Matteo Baldi, categoria promesse, che chiude la sua gara al secondo posto assoluto eguagliando il suo personal best di 1.92m, mentre il giovane triplista Matteo Sclavi, che deve ancora trovare la giusta continuità di allenamento, chiude al settimo posto assoluto la sua gara con la misura di 12,66m.
Questo per quanto riguarda il sabato fiorentino mentre la domenica è stata la volta dei giovani del settore promozionale, impegnati nei campionati regionali di cross a staffetta a Fucecchio. Impresa sfiorata dal terzetto Alessandro Brizzi, Jacopo Gragnoli, Yohannes Chiappinelli nella 3×1000 cadetti, che si dovranno accontentare di un argento dopo un’eccezionale rimonta di Chiappinelli, ultimo frazionista, beffato in volata dal rivale di Piombino. Bene anche la 3×1000 cadette che grazie alle prestazioni di Sara Del Colombo, Eva Aloisio e Elena Ferrini ottengono un sesto posto finale su quasi 30 squadre iscritte.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>