Meeting della Liberazione: grandi risultati di Vizzoni, Palmieri e Costanti nonostante la pioggia.

Dopo un’ottima mattinata di competizioni con tanti giovanissimi in pista e pedana, alle 15:40 le gare sono state sospese causa il violento acquazzone che si è abbattuto su Siena.

Le gare sono riprese dopo circa mezz’ora,  sono anche tornati in gara gli atleti del lancio del martello con uno strepitoso Nicola Vizzoni.

Il finanziere di Pietrasanta ha galvanizzato il pubblico presente con i suoi portentosi lanci, non accontentandosi mai delle misure raggiunte. Dopo un tranquillo esordio sopra i 71m, al quarto lancio ha scagliato l’attrezzo a 75,41m. Alle sue spalle il compagno di allenamenti Lorenzo Rocchi (Atletica Cento Torri Pavia), giunto a 68,00m.

A livello femminile buona gara di Elisa Palmieri, atleta di casa, che è riuscita a raggiungere 64,23m al secondo lancio.

Nelle altre gare -le prove in pista si sono disputate per lo più con cronometraggio semielettrico-  si segnalano il 56″1 dell’eptathleta azzurra Francesca Doveri (C.S. Esercito) nei 400m;  la volata della junior Irene Siragusa (Atletica 2005) nei 100m, 11″8; il 47,87m di Anna Salvini (CUS Pisa) nel disco; la bella gara dell’alto cadetti, in cui Filippo Lari (Atletica Livorno) si è imposto con 1,86m davanti a Donatello Dallai (Atletica Prato).

Ancora buone performance di nei 100hs, corsi prima del violento acquazzone, di Cristina Fornacelli, che ha fatto registrare un ottimo 15″04 nonostante gli oltre 2m di vento contrario; i 2m di Andrea Lemmi (Fiamme Gialle) nell’alto; vittoria ex-aequo nei 100m per il sinalunghese Emanuele Magi (Atletica Vomano Teramo) e Alessandro Orsi (Virtus Lucca), entrambi a 10″8; ottimo nel triplo Simone Nencini (Atletica Prato) che nonostante l’umidità è riuscito a saltare 14,82m.

Per la Montepaschi Uisp Atletica Siena, il miglior risultato lo ha fornito Filippo Costanti (Montepaschi Uisp Atletica Siena) che nei 400m ha vinto con 48″1 , nuovo primato provinciale ufficioso. Infatti il cronometraggio semielettrico non permette di omologare direttamente il record, ma il tempo è comunque nettamente migliore del suo precedente limite dello scorso anno (48″55).

Tra gli altri risultati dei ragazzi di casa: il primo posto di Yohannes Chiappineli nei 10o0m con 2′ 39″6; l’allievo Claudio Facchielli 11″50 nei 100m con 2,5m di vento contrario; poi 53″1 nei 400m; Alessio Salvini secondo nel martello juniores con 53,26, dietro ad Andrea Lucaj (Assi Giglio Rosso) con 56,85m.

Un Meeting della Liberazione 2011 che va quindi in archivio con pieno successo e soddisfazione per gli organizzatori (Comitato Uisp di Siena e Montepaschi Uisp Atletica Siena), nonostante la pioggia del pomeriggio, ma con la consistente presenza al mattino di tanti giovanissimi atleti.

Foto del Meeting già on-line, clickare sul seguente link:

Foto Meeting della Liberazione 2011

Risultati

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>