Medaglie e record personali per i giovani della Terrecablate Atletica Uisp Siena ai campionati italiani UISP

A Tivoli, dove nello scorso week-end si sono svolti i Campionati italiani Uisp di atletica leggera, la Terrecablate Uisp Atletica Siena registra un ottimo comportamento di squadra, grazie alle belle prestazioni fornite dai circa 20 atleti scesi in gara.

Complessivamente il team maschile ha conquistato il terzo posto assoluto, mentre la squadra femminile è giunta nona, permettendo così al club senese di risultare sesto nella classifica combinata (primo posto per la società romana Polisportiva Airone). Nelle classifiche di categoria e di specialità a squadre (formule di competizione usuali per i campionati nazionali organizzati dagli enti di promozione sportiva), sia le ragazze che i ragazzi sono giunti secondi nel triathlon, grazie a buone prestazioni fornite dai singoli atleti.

Yohannes Chiappinelli, classe 1997, ha vinto nettamente la prova del triathlon ragazzi, primeggiando nel lungo (4,74m, e saltando un notevole 5,25m con l’insolita formula dello stacco a battuta libera”) e nei 600m (1’39” 25); Jacopo Gragnoli è terminato settimo, con il sesto posto e record personale nei 600m corsi in 1’49”31. Nel triathlon ragazze Margherita Ricciardelli, classe 1996, è giunta quarta, con il secondo posto nei 600m (1’ 54” 60) e il quarto nel lungo (3,47m); Mona Auerbach ha concluso quinta, con il secondo posto a 1,28m nell’alto; mentre Bianca Bartolini è stata sedicesima, con il quinto posto nel lungo (2,89m).

Nella categoria cadette titolo italiano per Angelica Biagianti, classe 1994, nei 1000m corsi in 3’22”15; nella stessa gara medaglia di bronzo per Marianna Simoni in 3’25”61, che poi è stata seconda nei 2000m (8’00”86). Tra i cadetti, due titoli con risultati tecnici di valore per Matteo Sclavi, primo nell’alto con 1,70m e nel triplo con 12,08m (nonché terzo nel lungo con 5,61m); mentre i coetanei Santiago Marone e Alessandro Capobianco sono giunti rispettivamente quarto nei 1000m e quinto nella marcia.

Continuano a crescere e a migliorare gli allievi, con Lorenzo Centini che è risultato terzo sia nei 400m (52”80, contro il 54”63 del compagno di squadra Alessandro Carrozza) che nei 200m (23”66 il suo miglior tempo corso in batteria); mentre Marco Vallini ha conquistato il secondo posto nel triplo (12,34m) e il terzo nel lungo (5,90m), in entrambe le gare con il record personale. Unica allieva in gara Anna Ceccarelli, capace di conquistare il bronzo nel lungo con 4,68m e correre all’esordio i 400m in 1’13”20.

Tra i seniores il mezzofondista Vincenzo Grillo ha corso i 400m in 56”33, risultando sesto.

Soddisfazioni infine per il club senese sono giunte dalla gara di salto in alto assoluta, dove Giulio De Michele ha vinto con un valido 1,92m (avvicinando il personale di 1,96m nonostante persistenti problemi al tendine rotuleo del ginocchio di stacco), trascinando al personale (1,80m) e al terzo posto lo junior Matto Baldi-

Tutti questi risultati sono ovviamente il frutto di un capillare lavoro di squadra, svolto in allenamento da istruttori e tecnici della Terrecablate Uisp Siena: Elena Calzeroni, Cristina Fornacelli, Giulio De Michele, Elisa Palmieri, Flamur Shabani, Marco Perugini, Abdallah Abdelhak, Chiara Palermo, Maurizio Cito, Daniele Bellini, Nicoletta Franceschi.

Scarica la notizia in formato *.doc

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

1 commento

  1. gianclaudio

    Grandi!! Un saluto

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>