Ottima prova di squadra dell’Uisp Atletica Siena ai Campionati di società assoluti

Ottima prova di squadra dell’Uisp Atletica Siena ai Campionati di società assoluti

Obiettivo centrato: uomini e donne classificati a livello nazionale

Si è svolta ad Arezzo la prima fase regionale dei Campionati assoluti di società, dove l’Uisp Atletica Siena si è presentata con due solide formazioni che hanno centrato l’obiettivo di classificare sia la squadra maschile che quella femminili. Il club biancorossonero guidato dal Presidente e direttore tecnico Stefano Giardi, è stato in grado di coprire già adesso tutte le diciotto gare necessarie per classificarsi a livello nazionale, con la prospettiva di possibili miglioramenti nella seconda fase in programma a inizio giugno a Grosseto

Tra i tanti risultati, emergono buoni riscontri individuali, le prove delle staffette, le solide prestazioni di atleti più esperti, unite a quelle di atlete e atleti delle categorie giovanili: il miglior piazzamento femminile è stato dell’allieva Elena Monciatti che valicando l’asticella a 1.63m eguaglia il suo personal best nel salto in alto chiudendo al terzo posto, mentre nell’alto maschile si è piazzato ottavo l’allievo emergente Lorenzo Bianchini che, dopo l’exploit al Meeting della Liberazione con 1.91m, ha saltato 1.80m.

Tra le junior si sono messe in luce Linda Moscatelli, capace di un quarto posto in 1’05”04 nei 400hs, e Giulia Giardi, quinta nel lancio del martello con 39.80m e ottava nel lancio del disco dove con 34.85m ha siglato il nuovo record personale. Il diciannovenne Ares Gepponi, scagliando il peso della categoria assoluta (Kg.7,260), ha eguagliato il proprio personale di 11,83m aggiudicandosi il sesto posto.

Ares Gepponi - Campionati di società assoluti 1°fase 2019 - Foto Matteo Bocci

Ares Gepponi – Campionati di società assoluti 1°fase 2019 – Foto Matteo Bocci

Tra i risultati della squadra maschile il miglior piazzamento è stato conseguito da Duccio Pecciarelli, capace di un lusinghiero terzo piazzamento con il crono di 1’57’’38 negli 800m, seguito a poca distanza dal compagno di allenamento Alessandro Brizzi che con il tempo di 1’59’’54 corre al personale chiudendo all’ottavo posto. Settimo piazzamento per Tommaso Bruni e Matteo Bocci, rispettivamente nei 200m corsi in 22’’72 (+0.4) e nel lancio del martello con la misura di 40,90m; Simon Pietro Del Prato ritocca il proprio personale nei 100m, undicesimo con il tempo di 11’’28 (+1.2). Federica Renzi, tornata alle gare quest’anno, ha dato un apporto di qualità alla squadra con le prove dei 200m e dei 100Hs, settima con 26”21 (+1.0) e ottava in 15”31 (+1.5) rispettivamente.

Valide prestazioni per le staffette del club senese sia a livello maschile che femminile, con la positiva prova della 4×100 (Dringoli, Del Prato, Bruni, Facchielli) settima assoluta e prima nella propria serie in 43”18; il quarto posto in 3’29’’38 della 4×400 maschile (Bruni, Ghinassi, Brizzi e Pecciarelli) e l’ottava piazza della 4×400 femminile (Lenzi, Moscatelli, Di Pietra, Sarri) in 4’29”25

Le energie sono adesso concentrate verso il prossimo week-end che vede in programma la seconda fase dei societari allievi, e alla successiva fase dei campionati di società assoluti in programma per il primo week-end di giugno a Grosseto.

 

Di seguito tutti i risultati degli atleti dell’Uisp Atletica Siena impegnati nella prima fase del Campionato di Società assoluto:

MASCHILI

 

100 metri:

Simone Del Prato, undicesimo con 11.28 (+1.2)

Giacomo Frassinelli, diciannovesimo con 11.41 (+0.6)

Claudio Facchielli, ventesimo con 11.43 (+0.2)

Pietro Lenzi, quarantaquattresimo con 11.94 (+3.3)

Diego Piccioli, settantaquattresimo con 12.99 (+2.8)

 

200 metri:

Tommaso Bruni, settimo con 22.72 (+0.4)

Giulio Casamonti, trentesimo con 23.74 (+0.6)

Lorenzo Centini, quarantaduesimo con 24.23 (+0.0)

 

400 metri:

Duccio Pecciarelli, tredicesimo con 51.90

Lorenzo Centini, ventitresimo con 52.77

Giulio Casamonti, quarantunesimo con 55.10

 

800 metri:

Duccio Pecciarelli, terzo con 1:57.38

Alessandro Brizzi, ottavo con 1:59.54

Niccolò Ghinassi, ventitresimo con 2:06.63

Jacopo Gragnoli, ventisettesimo con 2:07.73

Andrea Mori, quarantatresimo con 2:12.80

 

1500 metri:

Alessandro Brizzi, quattordicesimo con 4:12.35

Niccolò Ghinassi, diciannovesimo con 4:15.96

Jacopo Gragnoli, trentanovesimo con 4:30.93

Andrea Mori, sessantesimo con 4:52.06

Nicola Perugini, settantunesimo con 5:21.47

Alberto Meacci, settantaduesimo con 5:39.08

 

5000 metri:

Emanuele Giordano, trentunesimo con 16:57.12

 

110hs:

Ian Moretti, ottavo con 17.22 (+1.1)

 

400hs:

Antonio Santaniello, dodicesimo con 1:01.21

 

Salto in alto:

Lorenzo Bianchini, ottavo con 1.80

Riccardo Finetti, quindicesimo con 1.35

 

Salto con l’asta:

Ian Moretti, dodicesimo con 3.00

 

Salto in Lungo:

Alberto Menicori, ventiquattresimo con 6.01 (-0.3)

 

Salto Triplo:

Alberto Menicori, quattordicesimo con 12.49 (+2.1)

 

Peso Kg.7,260:

Ares Gepponi, sesto con 11.83

 

Disco Kg.2,00

Matthias Buccianti, quattordicesimo con 28.98

 

Martello Kg.7,260:

Matteo Bocci, settimo con 40.90

Riccardo Finetti, nono con 37.48

 

Giavellotto gr.800:

Ares Gepponi, dodicesimo con 34.54

 

Staffetta 4×100:

DRINGOLI-DEL PRATO-BRUNI-FACCHIELLI con 43.18 sono settimi

LENZI-MENICORI-CASAMONTI-FRASSINELLI con 48.25 sono quindicesimi

 

Staffetta 4×400:

BRUNI-GHINASSI-BRIZZI-PECCIARELLI, quarti con 3:29.38

 

FEMMINILI:

 

100 metri:

Livia Ferrini, settantottesima con 14.64 (-0.3)

 

200 metri:

Federica Renzi, settima con 26.21 (+1.0)

 

400 metri:

Silvia Fregoli, trentaduesima con 1:08.00

 

800 metri:

Elena Monciatti, ventisettesima con 2:43.53

 

1500 metri:

Verdiana Martucci, trentesima con 5:56.59

 

5000 metri:

Verdiana Martucci, ventunesima con 22:11.28

 

100hs:

Federica Renzi, ottava con 15.31 (+1.5)

 

400hs:

Linda Moscatelli, quarta con 1:05.04

 

Salto in alto:

Elena Monciatti, terza con 1.63

Alessia Staderini, dodicesima con 1.45

 

Salto con l’asta:

Elena Bucciarelli, tredicesima con 2.70

 

Salto in lungo:

Anna Ceccarelli, ventiduesima con 4.74 (+0.0)

Livia Lenzi, trentaduesima con 4.25 (+0.0)

Emma Di Pietra, trentacinquesima con 4.13 (-0.7)

 

Salto Triplo:

Emma Di Pietra, ventesima con 9.69 (+0.9)

Livia Lenzi, ventitreesima con 9.15 (+1.4)

 

Peso Kg4,00:

Emma Sarri, undicesima con 8.63

 

Disco Kg.1,00:

Giulia Giardi, ottava con 34.85

 

Martello Kg.4,00:

Giulia Giardi, quinta con 39.80

 

Giavellotto gr.600:

Emma Sarri, undicesima con 24.29

 

Staffetta 4×100:

FERRINI-CECCARELLI-MONCIATTI-RENZI, dodicesime con 52.65

 

Staffetta 4×400:

LENZI-MOSCATELLI-DI PIETRA-SARRI, ottave con 4:29.25

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>