Pecciarelli, Ghinassi e Del Prato volano verso il Titolo Toscano Juniores

Pecciarelli, Ghinassi e Del Prato volano verso il Titolo Toscano Juniores

Tra gli allievi ottime prove di Santaniello nei 400Hs, Giardi nel martello e Rocchigiani nel lungo

Un weekend movimentato quello appena trascorso dalla Uisp Atletica Siena e che ha visto circa 500 atleti scendere sulla pista e sulle pedane del Campo Scuola Renzo Corsi. Un impegno doppio quello della società senese in quanto presente sul campo con atleti partecipanti nelle varie gare sia nelle retrovie, come organizzatore della manifestazione del calendario Fidal Toscana che comprendeva campionati di società allievi e campionati toscani juniores e gare di contorno per le categorie assolute.

Nella prima giornata è stato Duccio Pecciarelli a dare lustro alla maglia biancorossonera, già campione Toscano indoor sui 3000 siepi e una positiva stagione alle spalle in questo 2017, l’atleta senese classe 1999 allenato da Maurizio Cito dopo aver condotto buona parte della gara in maniera sorniona chiude in volata centrando il Titolo Toscano in 4’19’’20; per lui è poi arrivato anche il bronzo nei 3000m in 9’16’’11.

Niccolò Ghinassi durante un passaggio dei 200siepi - foto Andrea Bruschettini

Niccolò Ghinassi durante un passaggio dei 200siepi – foto Andrea Bruschettini

Il secondo Titolo Toscano in casa Uisp Atletica Siena è arrivato con Niccolò Ghinassi, alle

nato anche lui da Maurizio Cito, che con il tempo di 6’21’’06 ha vinto i 2000 siepi.

 

Nella seconda giornata Simone Del Prato è stato capace di bissare il risultato ottenuto a febbraio alle indoor, vincendo i 200m Juniores e il Titolo Toscano in 24’’40, per lui anche un positivo terzo posto nei 100m in 11’’47.

Del Prato e il tecnico Cristina Fornacelli - foto Andrea Bruschettini

Del Prato e il tecnico Cristina Fornacelli – foto Andrea Bruschettini

 

 

Tra le allieve spiccano il primo posto di Noa Rocchigiani nel salto in lungo con 5,39m e Giulia Giardi sul primo gradino del podio nel martello con 37.20m. Tra le allieve in gara anche Virginia Ciani sedicesima sui 200m in 28’’82, Linda Moscatelli quattordicesima sui 200m in 28’’56 e sesta nei 400m in 1’04’’42, Samrawit Orlandini terza nel lancio del martello con 19,96m.

podio-lancio-del-martello-allieve

Il podio del Lancio del Martello allieve con Giardi e Orlandini

 

Antonio Santaniello con il tempo di 1’01’’46 vince i 400Hs tra gli allievi, Adriano Finetti è terzo nel salto con l’asta saltando 2,60m. Tra gli altri allievi in gara Pietro Lenzi ventesimo nei 100m in 12’’49 e diciottesimo nei 200m in 25’’52, Flavio Scarpelli settimo sui 3000m in 10’06’’70, Lorenzo Ceccherini quarto nel lancio del disco con 35,08m, Ares Gepponi sesto nel giavellotto con 33,02 m.

antonio-santaniello-nei-400hs-foto-andrea-bruschettini

Antonio Santaniello nei 400Hs – Foto Andrea Bruschettini

Tra gli altri atleti in gara Alessandro Brizzi, juniores, terzo negli 800m con 2’01’’32 e terzo nei 1500m 4’26’’30, Alberto Menicori, juniores, nel salto in lungo è sesto con 5,55m e secondo nel triplo con 12.34m, Rebecca Grifoni nei 200m è terza in 27’’58 e vince gli 800m 2’21’’93, Filippo Baiano dodicesimo nei 200m in 24’’38, Diego Piccioli diciannovesimo nei 200m in 27.29, Emanuele Giordano nono sui 3000m in 9’54’’22, Andrea Mori undicesimo nei 3000m in 11’07’’43, Ian Moretti quarto con 1,75m nell’alto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.