Poker di medaglie per l’Uisp Atletica Siena ai Campionati regionali assoluti

Poker di medaglie per l’Uisp Atletica Siena ai Campionati regionali assoluti

Renzi negli ostacoli e Menicori nel triplo al Titolo Toscano

 Positivi riscontri cronometrici dei velocisti impegnati a Orvieto

Secondo crono di sempre per Yohanes Chiappinelli nella tappa monegasca della Diamond League

Continua il periodo di competizioni per l’Uisp Atletica Siena con i Campionati Toscani assoluti e promesse a Montespertoli e il Trofeo città di Orvieto, con un consistente numero di atleti del club senese a salire sul podio nell’appuntamento toscano in cui venivano assegnatu i titoli regionali assoluti e under 23.

Il titolo toscano dei 100Hs è tornato ad un’atleta biancorossonera dopo quindici anni: Federica Renzi, ventenne allenata da Stefano Giardi, dopo aver eguagliato il personale di 14’’40 in batteria ha colto in un solo colpo il titolo di categoria e quello assoluto con il crono di 14’’45; risultati che la portano in possesso del pass per i prossimi campionati italiani assoluti in programma a Bressanone l’ultimo week-end di luglio. Alberto Menicori, promessa al secondo anno, si è laureato Campione Toscano nel salto Triplo con una miglior misura a 12,44m. Alessandro Brizzi, under 23 del mezzofondo senese e una lusinghiera stagione all’aperto quest’anno, ha chiuso tra le promesse secondo nei 1500m in 4’06’’04 e terzo negli 800m in 1’57’’84, quarto assoluto in entrambe le distanze. Sul podio anche Tommaso Bruni che reduce dal personal best di 22’’47 corso ad Orvieto è tornato in pista strappando il terzo posto assoluto e secondo tra gli under 23 in 22’’83.

Alberto Menicori Campione Toscano U23 Salto Triplo - Camp.Toscani 2019

Alberto Menicori Campione Toscano U23 Salto Triplo – Camp.Toscani 2019

Ottimi riscontri anche per i più giovani in gara: lo junior Ares Gepponi, in gara nel lancio del peso con l’attrezzo da Kg. 7,260 ha chiuso al terzo posto assoluto lanciando a 11,95m mentre l’allieva Elena Monciatti valicando l’asticella a 1,60m è terza assoluta nel salto in alto.

Dal meeting sulla pista di Orvieto sono emersi, oltre al record personale di Bruni, il personal best di Simon Pietro Del Prato nei 100m in 11’’21; 11’’67 per Jacopo Dringoli sulla stessa distanza; la vittoria nei 1500m di Niccolò Ghinassi in 4’14’’69 e il positivo crono di 42’’83 della staffetta 4x100m Dringoli – Del Prato – Bruni – Facchielli.

Il carabiniere senese Yohanes Chiappinelli, invitato alla prestigiosa tappa di Diamond League di Montecarlo (per questo ha preferito saltare la difesa del titolo under 23 in Svezia) dopo il ritiro in altura al Sestriere, ha fatto il suo secondo tempo di sempre: 8’26’’93. Un 3000 siepi molto veloce con cinque atleti sotto gli 8’06 sulla pista monegasca, non il progresso sperato per il ventunenne senese, ma un’indicazione importante per proseguire negli allenamenti e focalizzare i prossimi appuntamenti della stagione, su tutti i Mondiali di Doha di fine settembre.

Yohanes Chiappinelli in maglia Uisp Atletica Siena ai CdS 2019

Yohanes Chiappinelli in maglia Uisp Atletica Siena ai CdS 2019

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>