Solida prestazione di Moscatelli al Brixia Meeting

Solida prestazione di Moscatelli al Brixia Meeting

Conferme per Giardi e Finetti nei lanci

 L’attività dell’Uisp Atletica Siena è sempre più nel vivo, con atleti impegnati lo scorso fine settimana in meeting regionali e internazionali. Da segnalare la presenza a Bressanone, con la maglia della rappresentativa Toscana, nell’internazionale Brixia Meeting, dell’allieva Linda Moscatelli. Allenata da Giulio De Michele, la under 18 senese ha chiuso sesta la gara dei 400 Hs con il crono di 1’05’’13, mettendosi alle spalle atlete di rappresentative di land tedeschi e della Slovenia.

Si sono confermati a Lucca i lanciatori impegnati nel tour di lanci per le categorie allievi e juniores. Giulia Giardi con la misura di 32,73m prima nel lancio del disco, seconda nel lancio del martello con 40,71m ha riscritto il proprio personale in entrambe le discipline. Riccardo Finetti, lanciando l’attrezzo da 5kg a 46,87m, ha ritoccato le proprie misure nel lancio del martello chiudendo al terzo posto. Ottavo piazzamento nel lancio del disco per Maddalena Angelini con 24,58m. In gara tra gli assoluti nel lancio del martello anche Matteo Bocci, 41,90m.

Giulia Giardi - Foto di Matteo Bocci

Giulia Giardi – Foto di Matteo Bocci

Impegnati a Modena nel trofeo Goldoni-Benedetti sui 200m Tommaso Bruni, cinquantaduesimo in 23’’32, mentre Filippo Baiano è ottantasettesimo in 24’’22. Impegnato sui 400Hs Antonio Santaniello è giunto decimo in 59’’38.

Seconda uscita agonistica invece per il carabiniere Yohanes Chiappinelli a Modena.

Il ventenne allenato da Maurizio Cito ha trascorso gli ultimi mesi con proficui allenamenti, prima in Portogallo in pieno inverno, poi, dopo lo scintillante titolo italiano assoluto di cross in marzo, è seguito un mese in quota ad Albuquerque tra aprile e maggio. La parentesi statunitense del campione europeo under 23 delle siepi si è conclusa proprio con l’esordio sulla distanza prediletta (non più saggiata dai Mondiali di Londra dello scorso agosto), dove, incappato in due cadute, ha chiuso in 8’46”42 a Stanford. Lo scorso week- end un ulteriore rodaggio sui 1500 a Modena conclusi in 3’48”69, sua seconda prestazione di sempre sul miglio metrico.

Prossima fermata per Chiappinelli i 3000 siepi il 31 maggio al Golden Gala di Roma, massimo evento d’atletica in Italia.

Lo sguardo del club senese è intanto rivolto a questo fine settimana, nel quale sulle piste di Arezzo e Firenze si disputa la seconda fase dei Campionati di società.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>