Positiva prova di Emma Sarri ai Campionati Italiani indoor di prove multiple

Positiva prova di Emma Sarri ai Campionati Italiani indoor di prove multiple

Crescono i giovani: bene Bernardi nei 400m e Casamonti sui 60m

Il primo mese della sessantaseiesima stagione sportiva dell’Uisp Atletica Siena si è chiuso con i Campionati Italiani indoor di prove multiple, andati in scena a Padova, e altre competizioni che hanno portato gli atleti del club senese a gareggiare sia in regione, con le indoor e lanci a Firenze e la prima prova del campionato regionale di società di cross a Lucca, che oltre i confini con i meeting a carattere nazionale ad Ancona.

Positivi risultati dalla rassegna tricolore sono giunti dalla junior Emma Sarri. Under 20, al primo anno di categoria, la ragazza allenata da Giulio De Michele ha colto l’undicesimo piazzamento con 2975 punti collezionati nelle cinque prove del pentathlon: un personal best uguagliato sui 60Hs corsi in 9’’62, 1,48m nel salto in alto, seconda miglior prestazione con 9,31m, 5,13m nel salto in lungo, per chiudere con gli 800m con il tempo di 2’45’’43.

Dall’appuntamento anconetano sono emerse le lusinghiere prestazioni dell’allieva Giada Bernardi, che confrontandosi per la prima volta in gara con la distanza di 400m ha fermato il cronometro in 59’’17, nona assoluta, mentre ha chiuso settimo posto nei 200m con il tempo di 26’’10. In gara a Padova, in una manifestazione di contorno, anche Linda Moscatelli, undicesima nei 200m in 26’’29.

A Firenze nella manifestazione indoor “caccia al minimo” si è messo in luce centrando la seconda finale l’allievo Giulio Casamonti, capace di correre al record personale sui 60m in 7’’45, nono tra gli allievi. In gara sulla stessa distanza anche Pietro Sanarica, ventiquattresimo in 7’’77 e Enrico Martorelli, trentunesimo in 7’’97; tra le allieve Emma Zanelli trentaduesima in 8’’87 mentre la junior Silvia Fregoli diciassettesima assoluta in 8’’69. Sempre a Firenze si è svolto il Campionato Toscano di lanci per la categoria allievi. In gara per i colori del club senese nel lancio del disco: Anna Parigi, quarta con 23,65m e Eliana Prroj, al debutto, quinta con 22,31m.

A Lucca si è svolta la prima prova regionale del campionato di società di corsa campestre sia per il settore assoluto che promozionale. Sul tracciato realizzato nei prati adiacenti i bastioni delle mura è emersa la cadetta Roberta Papa, nona su oltre cento partecipanti nei 2km cadette e Carlotta Fantauzzo diciassettesima. Sui 2,5km dei cadetti in gara Eugenio Perugini, quarantottesimo e Tommaso Mara, sessantunesimo. Tra gli allievi, tracciato da 5km, Duccio Cetoloni, trentesimo e Nicola Perugini trentasettesimo. In gara tra gli assoluti sui 10 km, Jacopo Gragnoli, ottantatreesimo. Sul chilometro e mezzo della categoria ragazzi nelle prime trenta posizioni su centocinquanta partenti sono da segnalare Alessia Finetti e Viola Robimarga, in gara anche Sveva Borgi e Rahel Gianneschi mentre al maschile Andrea Ridolfi e Enrico Bruttini.

Il prossimo appuntamento per l’Uisp Atletica Siena è il prossimo fine settima con i Campionati Italiani individuali juniores e promesse in programma ad Ancona. In possesso del minimo di partecipazione: Elena Monciatti nel salto in alto e Linda Moscatelli nei 400m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.