L’Uisp Atletica Siena piange la scomparsa di Claudio Perucchini

L’Uisp Atletica Siena piange la scomparsa di Claudio Perucchini

Nella tarda serata di oggi, 18 Aprile 2020, ci è giunta la triste notizia della scomparsa di Claudio Perucchini, presidente onorario dell’Uisp Atletica Siena.

Vogliamo con questa breve notizia, che ci ha colti all’improvviso pur sapendo che negli ultimi tempi non era stato bene, informare quante più persone possibile, tra le tante che lo hanno conosciuto e lo hanno apprezzato.

Claudio Perucchini è stato infatti la guida da Presidente della nostra società per quasi venti anni, dai primi anni ottanta ai primi anni duemila, dando un’impronta fondamentale e una caratterizzazione marcata all’Uisp Atletica Siena.

Sono centinaia le atlete e gli atleti giunti alla pratica del nostro sport con i colori biancorossoneri grazie al suo reclutamento, e che sicuramente lo ricorderanno sempre per la vicinanza verso tutti i suoi ragazzi e lo sprone che sapeva dare a tutti specialmente in concomitanza dei campionati di società.

Impossibile tracciare un profilo immediato di Claudio, ma tutti quelli che lo hanno conosciuto, e che si troveranno colpiti dalla notizia, potranno sicuramente trovare nella propria memoria uno sua nitida immagine di qualche momento vissuto assieme sulle piste d’atletica.

Claudio ha portato infatti dentro l’Uisp Atletica Siena grande entusiasmo, passione, competenze e modello organizzativo, trascinando con sè atleti e allenatori, e poi la sua famiglia, la moglie Renata, le figlie Silvia e Irene, cui vanno i nostri pensieri e le nostre sentite condoglianze.

Con Claudio Perucchini e Renata varie generazioni di giovani hanno vissuto l’atletica leggera come in famiglia, in quella che potrebbe essere definita la sua famiglia allargata, viaggiando in lungo e in largo per i campi gara di tutta Italia; varcando i confini per qualche manifestazione internazionale, o per passare assieme una vacanza estiva all’estero.

Claudio Perucchini ha ricoperto più ruoli nell’atletica leggera, oltre che dirigente dell’Uisp Atletica Siena, anche ruoli nelle istituzioni federali e giudice di gara, connaturando ogni sua azione con profonda passsione e contatto umano.

La situazione di restrizioni legate alle norme di contenimento del coronavirus, impediscono forse di poter portare un saluto e una vicinanza fisica a Renata, Silvia e Irene. Qualora avessimo maggiori informazioni, ne daremo conto su questa pagina.

_____

Per tutti gli amici di Claudio e gli interessati, ben consapevoli delle limitiazioni e degli impedimenti di questa fase, informiamo che Claudio sarà esposto lunedì 20 Apile dalle 14 presso l’Obitorio delle Scotte.Martedì 21, verso le 10:30, Claudio sarà sepolto presso il cimitero di Quercegrossa.

___

nello scatto di Mauro Guerrini, Claudio Perucchini ritratto negli anni ottanta

25 commenti

  1. Josette Schoenmakers

    Mi dispiace tanto. Condoglianze per la famiglia. Claudio mi ha dato dei buone ricordi. Fare tante cose possibile per noi atleti. Prendere il bus a San Marino per le gare. Ragazzi cantando al ritorno il canto Senese che ho risentito poco fa. Un riposo durante il viaggio alla sua casa per un pranzo preparato da Renata con i pomodori conditi. Tanti allenamenti buoni a campo scuola e a lo stadio. Chiacchierare con Irene alla piscina al camping. Campionati del UISP colla società.
    Felice che lo abbiamo ancora visto qualche anno fa con Joost e i miei figli.
    Spero che Renata, Irene e Silvia stianno bene.
    Josette
    O, come Claudio mi chiamava,
    la Olandese volante.

    • Irene Perucchini

      Grazie mille Josette..
      Sei sempre tanto cara !
      Un abbraccio forte e grazie per le belle parole che hai scritto per mio padre.

      • Josette

        Cara Irene, un abbracio forte per te e la tua mama!
        Spero che ci vedremo ancora in futuro, nei tempi meno brutti. Poi vedere il mio indirizzo di email che ho lasciato qui?

  2. Irene Perucchini

    Ciao papà!

    Sarai per sempre il mio mito !
    Ti amo immensamente.
    Tua Irene.

  3. Silvia Perucchini

    Sei forte papà!!
    Tua Silvia

  4. Marco Mosconi

    Condoglianze alle figlie e a Renata
    Marco Mosconi

  5. Mario Maccioni

    ricordo con piacere gli anni passati all’Uisp Siena sotto la sua presidenza.un grande abbraccio alla famiglia. Mario.Maccioni

  6. Roberta

    Mi dispiace tantissimo.
    Con
    Ricordo Claudio con molto piacere,le infinite giornate al campo scuola,le gare,il suo sorriso che aveva per ogniuno di noi.
    Condoglianze a tutta la famiglia e un saluto particolare a Irene Perucchini,ti sono nel cuore!

    • Roberta Manetti

      Mi dispiace tantissimo.
      Con
      Ricordo Claudio con molto piacere,le infinite giornate al campo scuola,le gare,il suo sorriso che aveva per ogniuno di noi.
      Condoglianze a tutta la famiglia e un saluto particolare a Irene Perucchini,ti sono nel cuore!

  7. Silvia Armini

    Un grande Presidente.Una persona meravigliosa. Lo ricordo sempre con piacere. Condoglianze alla famiglia

  8. Serena Minucci

    Ciao Claudio rimarrai sempre nel mio cuore! Quanti bellissimi momenti trascorsi con te e la tua famiglia!!! Un abbraccio grande a Renata Silvia e Irene! Vi sono vicina Serena Minucci ❤️

  9. Fernando Giannelli

    Bei ricordi con Claudio. Ti faceva sentire in famiglia, ma riusciva anche a responsabilizzarti. Con me non ce la fece, ma non certo per colpa sua, ed infatti ne ho conservato un ricordo pieno di simpatia ed affetto. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia ed all’Uisp Atletica Siena.

  10. Leonardo Nannizzi

    A ricordo di tanti anni di gare e allenamenti passati insieme, la condivisione di quella passione che si chiama Atletica Leggera, non posso far altro che ricordare Claudio con un sorriso, lo stesso suo sorriso che aveva nei confronti di noi atleti dopo ogni gara, andata bene o male, ma sempre una parola di incoraggiamento, una pacca sulla spalla e un sorriso.
    Un forte e sincero abbraccio a Renata, Silvia e Irene
    Leonardo

  11. carlo matassini

    Un ricordo lontano ma profondo di tanti episodi vissuti insieme. Un caro saluto a tutta la famiglia

  12. Sandro Segoni

    Da “avversario” sportivo ho provato tanto affetto e stima per Claudio e Renata. E con questo affetto e questa stima ricordo Claudio e mando un caro abbraccio a Renata, Silvia e Irene. È stato un periodo bellissimo fatto di competizione, passione, allegria e amicizia, indipendentemente dalla cannottiera e pantaloncini che mettevi, ma con tanta voglia di stare insieme. Grazie! Sandro

  13. Mi dispiace tanto un abbracvio fitte a tutta la famiglia.ha dato tanto a tutti noi ,grazie claudio

  14. Giorgio

    Claudio ti ricordo con tanto affetto, ricordo mi incoraggiavi sempre a dare il meglio grazie a te di soddisfazioni ne ho avute tantissime, se sono un uomo forte e deciso e grazie anche a te e i tuoi insegnamenti, grazie di cuore, potrei scrivere un libro dei bei ricordi che ho di te. Ma voglio dare spazio a tutti gli altri atleti che ti hanno conosciuto e amato. Un abbraccio sincero a Renata, Silvia e Irene, vi voglio bene e non vi scorderò mai anche se vivo da 8 anni Polonia vi sono vicino.

  15. Michela

    Un’infinità di bei ricordi…mi mancano le parole per descrivere anni di di spensieratezza, felicità e la passione per l’atletica…le mie più sentite condoglianze a Renata Irene e Silvia…riposa in pace amico Claudio

  16. Irene Perucchini

    Grazie davvero a tutti quanti voi !

    In questo difficilissimo momento vi assicuro che per noi familiari le vostre splendide parole rappresentano un grande conforto.
    Grazie a Roberta Manetti che mi ha voluta “abbracciare” con un gift speciale.
    Grazie ai vostri affettuosissimi pensieri e ricordi ho potuto rivivere anche io momenti che non ricordavo tanto bene (perche’ ero davvero una bambina molto piccola…).
    E grazie a Mauro Guerrini che con le sue fotografie ha ripercorso tante importanti tappe della vita del Peru presidente..in tante di queste c ero anche io piccola peste.
    Ma oggi anche se sono una donna di 42 anni, mamma di un bambino di 3 anni (che e’ il ritratto di Claudio)vi dico che vorrei anche solo per un minuto tornare piccola piccola per essere ancora stretta tra le sue braccia.
    Grazie papa’ perche’ mi hai dato tutto quello che sono .
    Con immenso amore, tua Irene.

  17. MARCELLA E MARIO SESTINI

    E’ con profondo dispiacere che abbiamo appreso la triste notizia,ricordando tutti i pomeriggi passati insieme a lui, Renata, Silvia e Irene ( che era la mascotte della squadra,piccolissima e bellissima) nei campi sportivi dove incitava i suoi ragazzi a dare il meglio di loro,trattando il campione e il meno campione con lo stesso affetto.E anche per noi giudici o accompagnatori era un punto di riferimento perché se c’era in problema era sempre pronto ad aiutare a risolverlo. Addio Claudio e un forte abbraccio sincero a RENATA SILVIA E IRENE.

  18. nicholas galletti

    Ciao Zio,
    ti tengo nel cuore, come tanti ricordi di momenti d’infanzia passati insieme, felici, edificanti, anche divertenti. Si finiva quasi sempre a ridere, perché sapevi sdrammatizzare ogni situazione. E con zia Renata, Silvia e Irene mi unisco nel dolore ma anche nel celebrare quei momenti gioiosi e il tuo grande cuore.
    Un abbraccio,
    Nicky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.