Privacy Policy

Bianchini sale a 1,98 nell’alto a Ancona

Bianchini sale a 1,98 nell’alto a Ancona

Positive prestazione per Renzi, Bernardi e Gepponi

L’Uisp Atletica Siena si è lasciata alle spalle il secondo week-end di gare del duemilaventuno, con atleti impegnati ad Ancona e Firenze in competizioni indoor, ed a Sesto Fiorentino con la prima prova dei Campionati Invernali di Lanci. Dagli appuntamenti citati sono uscite le ottime prove di Lorenzo Bianchini, Federica Renzi, Giada Bernardi e Ares Gepponi.

Lorenzo Bianchini – foto Andrea Bruschettini

Il diciassettenne Lorenzo Bianchini, allenato da Stefano Giardi, ha dato prova di una lusinghiera prestazione nel salto in alto salendo con una progressione lineare alla misura di 1,98m. Bianchini ha migliorato il personal best di 4cm (precedente: 1.94m indoor e 1.93m outdoor) al debutto tra gli juniores, andando a vincere la gara nazionale al Palaindoor di Ancona.

Federica Renzi – 60hs Ancona 2021 – Foto di fidal Marche

Sempre dalla rassegna anconetana spiccano le prove di Federica Renzi, specialista degli ostacoli, che è stata capace di chiudere al settimo posto la migliore finale dei 60m con il tempo di 7’’64, vinta dalla colligiana Irene Siragusa (C.S. Esercito) in 7″31. Sulla distanza con le barriere, l’atleta di Stefano Giardi, ha vinto la terza batteria con il nuovo record personale di 8″77, per poi chiudere terza in 8″93 nella finale 2.

Sempre ad Ancona, l’allieva Giada Bernardi è giunta sesta assoluta nei 200m fermando il cronometro in 25″88, nuovo primato indoor (precedente 26″10) e non lontano da quello all’aperto, 25″64.

Dall’appuntamento fiorentino è giunto il record personale di Ares Gepponi nel getto del peso. Gepponi ha inaugurato il secondo anno nella categoria promesse lanciando l’attrezzo da 7,26Kg a 12,68m, risultato che gli è valso il terzo posto in classifica.

In gara ad Ancona anche Elena Monciatti, sesta nel salto in alto con 1.63; Elena Bucciarelli, venticinquesima nel salto con l’asta con 2,55m.

Nella manifestazione indoor di Firenze sono scesi in pista: Linda Moscatelli, quinta nella Finale 1 promesse/seniores dei 60m con 8″01, migliorando il tempo corso in batteria di 8’’08; Simon Pietro Delprato, secondo nella finale 2 promesse/seniores dei 60m in 7″35, eguagliando il tempo della batteria; Giacomo Frassinelli, quarto nella Finale 2 allievi/juniores dei 60mcon 7’’34, migliorando il crono di 7″36 della batteria; Giulio Ferrini, quinto nei 60hs allievi, in 9″67, 9″78 in batteria.

Si segnalano poi i tempi sui 60m di Pietro Sanarica, 7″66; Pietro Lenzi, 7″49. Andrea Ceccherini, quarto nel getto del peso allievi con 9.66m e Giulia Mencarini, con il tempo di 8’’32 nei 60m categorie allievi/juniores.

Dalla prima prova regionale dei Campionati italiani di lanci invernali di Sesto Fiorentino sono emerse le prestazioni di Eliana Prroj, juniores, seconda nel lancio del disco con 28.76m settima nel lancio martello con 25,92m; Giulia Giardi, promessa, seconda nel lancio del martello con 37.93m e quarta nel lancio del disco con 35.71m; Rosa Russo, juniores, quarta nel lancio del martello con 29.37m; quinta posizione con 28,96m per l’allieva Anna Parigi con l’attrezzo da 4kg. Riccardo Finetti, quinto nel lancio del martello juniores con 46.19m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.