Privacy Policy

Eliana, Giada, Francesca: a Rieti al centro d’Italia

Eliana, Giada, Francesca: a Rieti al centro d’Italia

Rieti, Rieti, ancora Rieti.

Ancora una volta la bella e verde cittadina laziale al centro d’Italia – almeno vuole così una vecchia tradizione, collocando il centro in piazza San Rufo, con un monumento che lo “certifica” e l’ottima trattoria “La Locanda del Carro” che lo conferma al palato – è stata teatro di un importante evento d’atletica, i Campionati italiani juniores, a poche settimane da quelli Assoluti (che inizialmente si dovevano disputare all’Olimpico di Roma).

Anche in questa occasione l’Uisp Atletica Siena è stata presente, completando il filotto di tutte le rassegne tricolori per questo 2022: Allievi,  Juniores, Promesse, Assoluti.

I biancorossoneri sono stati rappresentati da Eliana Prroj, Giada Bernardi e Francesca Forte.

Il miglior risultato è giunto da Eliana che nel lancio del disco ha colto un sorprendente sesto posto con 35.59m al sesto lancio (soli 4 centimetri meno del personale), e una bella serie con 35.08 al primo e 35.43 al quarto. Soddisfazione pertanto per la ragazza e il tecnico Elena Calzeroni, di fatto il miglior risultato conseguibile tenendo conto che per scalare ulteriori posizioni sarebbe stato necessario andare oltre i 42m.

Per Prroj anche la gara del peso conclusa 17^ con 9.75.

Nei 400m bene Giada Bernardi, che, riacquistata un po’ di fiducia sulla distanza, ha corso in batteria (la quarta) al secondo posto con 57″54; accesso in finale con il quarto tempo di ripescaggio. In finale l’allieva di Giulio De Michele ha poi corso in 58″02, settima.

Per Giada, poco dopo la finale dei 400, anche la batteria dei 200m, la quinta, chiusa in 25″71 (+0.4), quinta, 29^ complessivamente.

Infine nei 5000m Francesca Forte ha chiuso 13^ in 19’23″90

Risultati

—-

Francesca Forte nei 5000m dei Campionati italiani juniores di Rieti – foto Grana / FIDAL

Al fine dei Campionati di società, importante presenza in gara a Foligno l8 Luglio di Maria Lea Lopez che ha corso in 2’22″40, dando importanti punti alla squadra.

Classe 2000, Lopez è una “new entry”, una delle azzurre del pentathlon moderno che segue Maurizio Cito come tecnico di riferimento per la corsa della FIPM

——

Adesso l’attenzione si sposta principalmente ai Campionati mondiali di Eugene, in particolare alla gara di salto in alto femminile dove il nostro Presidente Stefano Giardi sarà al fianco di Elena Vallortigara.

La gara di qualificazione è prevista Sabato 16 Luglio con inizio alle 20:10 (ora italiana); l’eventuale finale, nella notte tra Martedì 19 e Mercoledì 20 Luglio, avrà inizio alle 02:40 (ora italiana).

468 ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.