Privacy Policy

Elena Vallortigara, il successo della forza mite

Elena Vallortigara, il successo della forza mite

Ma lei quel salto l’avrebbe fatto? Una leggera esitazione: No, forse no, me lo sarei preservato per le Olimpiadi. Era il luglio 2016, Gianmarco Tamberi aveva fatto il record italiano a 2.39 a Montecarlo, e subito dopo si infortunava tentando 2.41 Intervistata in proposito, andiamo a fallace memoria, così si esprimeva sul caso Sara Simeoni, mettendo nella risposta tutta la sua atletica degli anni settanta, sobria ed elegante, così in contrasto con quella dei 2000 e in particolare con l’approccio agonistico del...

Continua...

Eliana, Giada, Francesca: a Rieti al centro d’Italia

Eliana, Giada, Francesca: a Rieti al centro d’Italia

Rieti, Rieti, ancora Rieti. Ancora una volta la bella e verde cittadina laziale al centro d’Italia – almeno vuole così una vecchia tradizione, collocando il centro in piazza San Rufo, con un monumento che lo “certifica” e l’ottima trattoria “La Locanda del Carro” che lo conferma al palato – è stata teatro di un importante evento d’atletica, i Campionati italiani juniores, a poche settimane da quelli Assoluti (che inizialmente si dovevano disputare all’Olimpico di Roma). Anche...

Continua...

Latena Cervone: un quinto posto agli Europei U18 che sa di futuro, lanciando l’onda azzurra senese di questa estate

Latena Cervone: un quinto posto agli Europei U18 che sa di futuro, lanciando l’onda azzurra senese di questa estate

Gerusalemme terra di storia, dove si concentrano suggestioni, contrasti e drammi, ombelico di un mondo instabile per la prima volta al centro di un importante evento di atletica leggera, i Campionati Europei under 18 disputati dal 4 al 7 luglio. All’ombra del Muro del Pianto ha gioito Latena Cervone e noi con lui, per la sua solida prova nei 1500m culminata con un luminoso quinto posto. Classe 2006, studente liceale, ricordavamo Cervone come “avversario” quando anni fa mosse i primi passi nella categoria Ragazzi con i colori della...

Continua...